DIO – HOLY DIVER 1983

dio-holy-diver

L’album uscito nel 1983 è destinato a scuotere il mondo hard and heavy. Già l’immagine di copertina, con un demone minaccioso che brandisce una catena e un prete che affoga nel mare, fa scatenare le ire dei benpensanti, che accusano i Dio di essere un gruppo blasfemo.

Di certo anche il logo che rappresenta la band non giova alla loro immagine che dopo un’attenta analisi, svela nei propri caratteri gotici un’inequivocabile “devil“.

Anche il dualismo Dio/Devil fa riflettere molto, però nel metal degli anni Ottanta, questi espedienti erano presenti, e quindi non facevano riferimento ad una convinzione ideologica/religiosa.

Esso è considerato uno dei più importanti album heavy metal e ascoltando non è difficile capire il perché: in una serie di canzoni Ronnie James Dio riscrive completamente un genere musicale dettando regole per molte altre band.

A partire dalla prima canzone “Stand Up And Shout” si può notare come in tre minuti sono riassunti i dogmi dell’heavy metal così come lo conosciamo oggi: potente, veloce, con dei riff di chitarra sostenuti e con una performance vocale incredibile.

L’album è accolto trionfalmente da critica e pubblico, tanto da aggiudicarsi, dopo poche settimane il disco di platino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: