QUEEN – ANOTHER ONE BITES THE DUST (The Game)

C’è la firma di John Deacon in calce al brano attraverso il quale l”Armata regale” ha “aperto” agli appassionati della musica ballabile. Il bassista, per la verità, ha spiegato più volte di essersi ispirato a delle sonorità soul per comporre questo brano, ma – sprovvisto di ulteriori elementi oltre al titolo e all’inconfondibile giro di basso – sottopose l’idea al resto del gruppo per il completamente.

Toccò quindi ai compagni ricamare su “Another One Bites The Dust” un motivo dal gusto splendidamente crossover. Il testo evoca atmosfere da coprifuoco, caratterizzate dallo sferragliare delle armi automatiche e da regolamenti di conti, un po’ come in “Murder Inc”di Bruce Springsteen.

Pubblicata come singolo per lanciare “The Game”, la canzone divenne popolare soprattutto negli Stati Uniti, grazie ai numerosi richiami di marca nera.

 

Ooh, let’s go
Steve walks wanly down the street,
With his brim pulled way down tow,
Ain’t no sound but the sound of his feet.
Machine guns ready to go
Are you ready, are you ready for this ?
Are you hanging on the edge of your seat ?
Out of the doorway the bullets rip
To the sound of the beat
Another one bites the dust
Another one bites the dust
And another one gone, and another one gone
Another one bites the dust
Hey, I’m gonna get you too
Another one bites the dust
How do you think I’m going to get along,
Without you when you’re gone
You took me for everything that I had,
And kicked me out on my own
Are you happy, are you satisfied ?
How long can you stand the heat ?
Out of the doorway the bullets rip
To the sound of the beat
Another one bites the dust
Another one bites the dust
And another one gone, and another one gone
Another one bites the dust
Hey, I’m gonna get you too
Another one bites the dust
Another one bites the dust
Another one bites the dust
Another one bites the dust
Another one bites the dust
There are plenty of ways you can hurt a man
And bring him to the ground
You can beat him ,yoy can cheat him, you can
Treat him bad and leave him when he’s down
But I’m ready, yes I’m ready for you
I’m standing on my own two feet
Out of the doorway the bullets rip
Repeating to the sound of the beat
Shoot out!
All Right!

 

Un altro morde la polvere

Su, andiamo!
Steve cammina pallido per strada,
Con la tesa del cappello tirata giù
Non c’è altro suono che il rumore dei suoi passi,
Le mitragliatrici pronte a sparare
Sei pronto, sei pronto per questo
Tieniti forte alla sedia
Qui fuori fischiano le pallottole
Al ritmo delle battute
Un altro morde la polvere
Un altro morde la polvere
E un altro è andato, un altro è andato
Un altro morde la polvere
Ehi, beccherò anche te
Un altro morde la polvere
Come pensi che possa cavarmela?
Senza di te quando tu non sei più qui
Mi hai preso tutto ciò che avevo,
E mi hai buttato fuori da solo
Sei contento, sei soddisfatto?
Per quanto ancora potrai sopportare queste prove
Qui fuori fischiano le pallottole
Al ritmo delle battute
Un altro morde la polvere
Un altro morde la polvere
Un altro morde la polvere
Un altro morde la polvere
Ehi, beccherò anche te
Un altro morde la polvere
Un altro morde la polvere
Un altro morde la polvere
Un altro morde la polvere
Un altro morde la polvere
Ci sono molti modi con cui puoi colpire un uomo,
E abbatterlo
Puoi batterlo, puoi ingannarlo, puoi
Trattarlo male e abbandonarlo quando è giù
Ma io sono pronto, sì sono pronto per te
Sto sui miei piedi
Qui fuori fischiano le pallottole
A ripetizione, al ritmo delle battute
Falla finita!
Va bene! 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: