Archive for the Twisted Sister Category

TWISTED SISTER – “OH COME ALL YE FAITHFUL”

Posted in Twisted Sister with tags , on 16 maggio 2009 by blackout87
Annunci

TWISTED SISTER – UNDER THE BLADE 1982

Posted in Twisted Sister with tags , , on 13 maggio 2009 by blackout87

TwistedSister-UnderTheBlade

L’album di debutto mostra tutte le potenzialità della band, nonostante un suono che definire “grezzo” è poco. La forza dei TS consiste nell’unire alla grande pezzi di purissimo heavy metal “Destroyer”, “Under The Blade” ad altri più catchy e orecchiabili “Shoot ‘Em Down”.

Questo permetterà loro di conquistare parecchi fan sia fra gli appassionati di Maiden e Sacon che fra sleazer e glamster. Su tutto spicca la potente e roca voce di Snider, che, grazie anche a una presenza scenica animalesca diventa un nuovo grande mito per i metal Kids d’Inghilterra.

 

What You Don’t Know (Sure Can Hurt You)

Bad Boys (Of Rock ‘n’ Roll) (Snider) 3:20

Run for Your Life (Snider) 3:27

Sin After Sin

Shoot ‘Em Down

Destroyer

Under the Blade

Tear It Loose

I’ll Never Grow Up Now!

Day of the Rocker

 

TWISTED SISTER/DEE SNIDER: “I CAPELLI LASCIAMOLI STARE!!!”

Posted in Twisted Sister with tags , on 6 maggio 2009 by blackout87

twisted-sister

La “Sorella Skizzata” nasce a New York nel 1976 attorno alle figure di Ojeda,Frech e, soprattutto, di quell’incredibile mostro da spettacolo che risponde al nome di Dee Snider. L’obiettivo dei musicisti è di creare una band di sano e grezzissimo rock’n’roll. Grandi fan dei New York Dolls e dei Kiss, decidono anche loro di costruirsi un’immagine oltraggiosa e provocatrice, che ha proprio in Snider la sua figura centrale.

Di solito le grandi band di rock’n’roll riescono ad arrivare al deal discografico dopo aver messo a farro e fuoco la loro città come serie di concerti terremotanti, e i TS non fanno eccezione!!!

New York capitola, e la band ottiene un contratto per la piccola Secrets. Prima ancora che l’album sia uscito però, i TS hanno modo di esibirsi in Inghilterra, prima a Reading e poi in un programma televisivo: le violente esibizioni riscuotono un grande successo, tanto che la Atlantic decide di accaparrarseli a partire dal secondo disco.

Dopo “Stay Hungry” inizia la parabola discendente: i dischi successivi sono mediocri e la band si scioglie alla fine degli anni ’80. In teoria ci sarebbe una reunion che dovrebbe avvenire da un momento all’altro; ma il problema è che Snider è impegnato in un programma radiofonico di grande successo e non riesce a trovare il tempo per riavviare la band.

Nel 2003 i TS dichiararono di essersi uniti a tutti gli effetti.

 

Under the Blade

You Can’t Stop Rock’n’Roll

Stay Hungry

Come Out and Play

Love Is for Suckers

Still Hungry

A Twisted Christmas