Archivio per tie your mother down

QUEEN – TIE YOUR MOTHER DOWN (A Day At The Races)

Posted in Queen with tags , , , , on 30 Mag 2009 by blackout87

Poderoso hard rock, frutto dell’estro compositivo di Brian May, “Tie Your Mother Down” è il brano su cui la Emi investì quale secondo singolo (il primo era stato “Somebody To Love”). Nonostante il successo dell’intero album (che concettualmente e musicalmente si pone quale ideale seguito di “A Night At The Opera”, sin dall’omaggio ai fratelli Marx contenuto nel titolo)il numero uno però, in questo caso, non arrivò.

 Le liriche sono cariche in cui i genitori sono visti di norma come un peso o comunque un ostacolo. Il brano va quindi letto con un affettuoso inno dedicato agli adolescenti del mondo.

 

Get your oarty gown

Get your pigtail down

Get your hearth beatin baby

Got my timing right

Got my act all tight

It’s gotta be tonight my little schoolbabe

 

Your momma says you don’t

And your daddy says you won’t

And I’m boiling up inside

Ain’t no way I’m gonna lose out this time

 

Tie your mother down

Lock your daddy out of doors

I don’t need him nosin around

Tie your mother down

Give me all your love tonight

 

You’re such a dirty louse

Go get out of my house

That all I ever get from your

Family ties, in fac I don’t think I ever heard

A single little civil word from those guys

But you know I don’t give a light

I’m gonna make out all right

I’ve got a sweetheart hand

To put a stop to all that

Snipin and grousing going on all night

 

Tie your mother down

Take your little brother swimming

With a brick (that’s all right)

Tie your mother down

Or you ain’t no friend of mine

 

Your momma and your daddy gonna

Plague me till I die

They can’t understand it I’m just a peace lovin guy

 

Lega tua madre

Prendi il tuo vestito

Sciogli le tue tracce

E fai battere il tuo cuore bambina

Io sarò puntualissimo

Mi vestirò tutto attillato

È per stanotte mia piccola scolaretta

 

La mamma dice che non dovresti

E il appà dice che non lo farai

Mentre io sono tutto un bollore

Non c’è verso che questa volta possa perdere l’occasione

 

Lega tua madre

Chiudi fuori tuo padre

Non voglio che lui fichi il naso in giro

Lega tua madre

Dammi tutto il tuo amore stanotte

 

Sei solo uno sporco farabutto

Esci da casa mia

Questo è tutto quello che ho avuto dalla tua

Famiglia, infatti non ricordo di aver mai ascoltato

Una solo miserabile parola gentile da quella gente

Ma tu sai che non me ne frega nulla

Ho ben capito tutto

E ho una mano da innamorato

Per mettere un freno a tutto questo

Brontolare e criticare che va avanti tutta notte

 

Lega tua madre

Porta il tuo fratellino a nuotare

E legagli un mattone al piede (così si fa)

Lega tua madre

O non sei mia amica

 

La tua mamma e il tuo papà

Mi tormenteranno fino alla morte

Non riescono a capire che sono un tipo amante della

Tranquillità